SOU

Docenti

Maria Teresa r Russo.


Maria Teresa Russo
Nata ad Agrigento nel 1964 si è laureata in Architettura all’Università degli Studi di Palermo dal 2001 ed iscritta all’Albo degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Agrigento nel 2002, esercita la libera professione nella sua città natale.

Inizia la professione di architetto a Palermo, città nella quale ha vissuto per quasi vent’anni e la continua ad Agrigento svolgendo una serie di seminari all’Università degli Studi di Palermo, corso di Laurea in Architettura sede di Agrigento: nell’A.A. 2001/2002, corso di Teorie e Storia del Restauro:”Santa Maria dei Greci da tempio a Chiesa”. Un secondo seminario, “La nascita del Restauro e le prime istituzioni di tutela in Sicilia. Le Antichità di Girgenti”. Nel dicembre del 2002 il terzo seminario riguarda la “Morfologia delle alterazioni sulla superficie lapidea del Tempio di Giunone”. Nell’A.A. 2002/2003 all’Università degli Studi di Catania con sede a Siracusa per il Corso di Restauro Archeologico tiene una lezione su “Santa Maria dei Greci, ad Agrigento, da tempio a chiesa”.

Nel 2002 segue il corso come “Coordinatore in materia di Sicurezza e Salute durante la progettazione e la realizzazione dell’opera” secondo il D. Lgs. 494/96, rilasciato dall’Ordine degli Architetti di Agrigento.

Nell’anno 2002/2003 partecipa al Concorso nazionale di idee “Riqualificazione e valorizzazione dell’area dell’arco di Traiano in Benevento”. Tra il 2002 ed il 2003 collabora al progetto di restauro del Tempio di Giunone ad Agrigento.

Nel 2003 inizia l’attività come docente esperto esterno nel corso IFTS 1999-2000 “Restauro e Conservazione dei Monumenti” al Liceo Classico di Agrigento (corso attuato dal Liceo “Empedocle” di Agrigento, dalla Facoltà di Architettura Università degli Studi di Palermo, il “Centro Studi Creapolis” di Agrigento, oltre a l’Isola laboratori di restauro) con relativo tutoraggio dello stage relativo a tale corso.

Dal 2003 ad oggi porta avanti la Docenza come Tutor e Cultrice della materia nel corso di Teorie e Storia del Restauro, per la Facoltà di Architettura di Palermo, con sede ad Agrigento. Sempre nel 2003 collabora alla sistemazione della pavimentazione interna della Chiesa di San Biagio ad Agrigento. Dal giugno del 2003 si iscrive al Tribunale di Agrigento come Tecnico CTU nei processi civili.

Nel 2004 tiene un seminario all’Università degli Studi di Catania, corso di laurea in Architettura sede di Siracusa A.A. 2003/2004 “Corso di Restauro Archeologico” della prof. Mariarosaria Vitale: Conservazione dei siti archeologici. Il cantiere della conoscenza del restauro: La Valle dei Templi. Nel 2004 consegue l’attestato per il Master per la formazione della figura di “Esperto in restauro architettonico”, tenuto dalla Fondazione Formeus, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Agrigento, del Consorzio Universitario e della Facoltà di Architettura di Agrigento. Svolge attività di docente di “Analisi sui servizi di marketing Territoriale erogati dallo Sportello Unico”, incaricata dall’ RSO di Napoli nell’anno 2004.

Attività di docente di “Estimo” Per Agenti di Affari In Mediazione Sezione Immobiliare, per un totale di 20 ore di lezione, per la società Pègaso di Agrigento. Dal 2002 ad oggi inizia una serie di lavori di ristrutturazione di abitazioni civili del Centro Storico di Agrigento, avendo rispetto delle preesistenze storiche.

Pubblica gli articoli: “Santa Maria dei Greci tra mito e storia ad Agrigento” sul Quadrimestrale dell’Ordine degli Architetti di Agrigento (Anno VII – numero 16 – febbraio/aprile 2003) e “La pietra del sole” (Anno VIII – numero 18 – ottobre 2004).

L’ attività di docente di “Estimo” Per Agenti Di Affari In Mediazione Sezione Immobiliare, per la società Pègaso di Agrigento si svolge nel 2005.

E nello stesso anno collabora a due giornate di incontri e visite dedicate alla scoperta dei beni culturali ecclesiastici di Agrigento, “Monumenti documenti”, organizzate dall’associazione Futura@antica in collaborazione con la Soprintendenza Beni Culturali e Ambientali di Agrigento.

Dal 2006, ad oggi, si iscrive al registro delle Associazioni di Volontariato del Dipartimento Regionale di Protezione Civile degli Architetti PPC come Operatore di Protezione Civile e nel dicembre 2006 partecipazione al Progetto “Hyperion”, Monitoraggio completo del Centro Storico del Comune di Agrigento e Monitoraggio di alcuni edifici strategici del Comune di Canicattì per l’anno 2007/2008. Attività che continua ancor oggi nel monitoraggio di edifici strategici individuati nel comune di Canicattì, provincia di Agrigento. Docenza riconducibile ad una fase del Progetto di Lavoro dell’Area di Docenza del Progetto “Crescere con la formazione 2006” Corso per “Operatore per la divulgazione Ambientale “- sede di Agrigento.

Cura del Seminario di studi “Archeologia e Restauro”, Temi interdisciplinari e problemi attuali, Università degli Studi di Palermo Sezione di Agrigento, Facoltà di Architettura, Corso di Teorie e Storia del Restauro, tenutosi il 5 dicembre 2006 e cura della progettazione grafica del Quaderno di Studi su “Archeologia e Restauro” nonché del saggio riguardante “Agrigento medievale”.
Anno scolastico 2006/2007 Docenza, stage di 120 ore, Istituto Professionale per i servizi Commerciali e Turistici “Nicolò Gallo” di Agrigento.

Dal 2007 ad oggi attività di docente in materia di Sicurezza per la società Solaris e Fed.Ar.Com. di Agrigento. Intervento al Convegno sulla “Cattedra di San Gerlando”, ottobre 2007, dal titolo La Cattedrale in Santa Maria dei Greci e la ricostruzione gerlandiana della diocesi.

Docenza per il progetto “Laghivivi”, promosso dall’Assessorato Agricoltura e Foreste, stage di 120 ore, Istituto Professionale per i servizi Commerciali e Turistici “Nicolò Gallo” di Agrigento e realizzazione di una brochure e dvd illustrativo. È socia dell’Anisa (Associazione Nazionale Insegnanti Storia dell’Arte) ed è co-direttore del Dipartimento dei “Lavori Pubblici” e del Dipartimento “Tariffe e Parcelle”, nella Consulta Regionale degli Architetti.

Partecipa alla “costituzione di un parco progetti regionale volto alla promozione di programmi di riqualificazione urbana funzionale, ed alla promozione di programma di edilizia universitaria destinati alla residenza di studenti, alla didattica e alla ricerca, emanato dall’Assessorato regionale ai LL.PP., pubblicato nella GURS n. 17 del 17 aprile 2009”. Costituisce nel 2011, unitamente a professionisti di Catania, un’Associazione senza fini di lucro con la denominazione di "Casa Eco Passiva Sicilia", volta alla Sostenibilità degli edifici ( www.casaecopassivasicilia.it).

Docenza, dal 2010 ad oggi, in materia di Sicurezza nei luoghi di lavoro, ai sensi del D. Lgs. 81/08 ed Esperto di Sviluppo Sostenibile, per gli enti formativi ERIS, INFAOP e CESAC. Nel 2016 diventa vicepresidente dell’Associazione “Volontari per la terra”, volta a dare aiuto alla Terra degradata ed il genere umano.

Ha l’hobby della fotografia, della lettura, dipinge quando può e adora l’arte nelle sue mille sfaccettature.