SOU

Docenti

Manuela Grecchi.


Manuela Grecchi
Architetto, PhD in Ingegneria Edile, svolge attività di ricerca e didattica presso il Politecnico di Milano, è Professore Ordinario di Architettura Tecnica, Prorettore Delegato del Politecnico di Milano.

È titolare degli insegnamenti di Refurbishment and Energy Retrofit nella Laurea Magistrale in Building and Architectural Engineering.

Dal 2011 è Delegato del Rettore per l’Edilizia. La delega prevede la messa a punto di strategie di sviluppo per il patrimonio edilizio esistente e le nuove costruzioni, in un’ottica di miglioramento delle prestazioni per gli interventi sugli involucri, di obiettivi di sostenibilità e riduzione dei consumi energetici, impiego di tecnologie evolute e in quota parte sperimentali.
Svolge la propria attività di ricerca nell’ambito degli interventi sul patrimonio edilizio e sul tema dell’efficienza energetica, presso il Dipartimento ABC.

È responsabile scientifico del laboratorio sperimentale RE3_Lab – Laboratorio di Recupero Edilizio ed Efficienza Energetica, Polo Territoriale di Lecco. Il Laboratorio si propone come centro di riferimento per il territorio nel campo della ricerca e della sperimentazione di tecnologie innovative per il recupero e la valorizzazione del patrimonio edilizio esistente. Il RE3_Lab è promotore del Metadistretto SPIRES per lo Sviluppo e la Promozione dell’Innovazione nel Recupero Edilizio Sostenibile, approvato dalla Regione Lombardia. Le aree di ricerca sviluppate riguardano la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente, mediante materiali, tecnologie e tecniche innovative; strumenti di verifica e controllo della qualità ambientale a scala urbana; strumenti innovativi per il rilievo, il monitoraggio e l’organizzazione dei dati sull’esistente.

È co-responsabile del progetto strategico di Ateneo “Città Studi Campus Sostenibile”, Accordo Politecnico di Milano e Università degli Studi di Milano. Il progetto si pone l’obiettivo di migliorare la sostenibilità dei due campus, attraverso azioni relative ad ambiente, energia, rapporto con la città, mobilità, salute. Il progetto è considerato un caso pilota per l’amministrazione comunale ed è stato accolto favorevolmente all’interno dell’International Sustainable Campus Network, che coordina le principali università nel mondo sul tema della sostenibilità.

È co-responsabile di attività di ricerca in ambito europeo. In particolare:
EU (FP7) – EASEE: Envelope Approach to improve Sustainability and Energy efficiency in Existing multi-storey multi-owner residential buildings. Topic: Energy saving technologies for buildings envelope retrofitting.
EU (FP7) – GE2O: Geo-clustering to deploy the potential of Energy efficient Buildings across EU. Topic: Geo-clusters approach to support European energy-efficiency goals.

È autrice di numerose pubblicazioni in ambito nazionale e internazionale, su temi di housing sociale, recupero edilizio, innovazione tecnologica, efficienza energetica.